giovedì 4 settembre 2008

Kung Fu Panda


"Il passato è storia, il futuro è un mistero, il presente è un dono, per questo si chiama così"

Basterebbe questa citazione a farmi consigliare questo nuovo film d'animazione realizzato dalla Dreamworks. Ma c'è molto di più.

Kung Fu Panda si distingue dai suoi predecessori animati (vedi Shrek o Cappuccetto Rosso e i Soliti Sospetti) : finalmente un film realizzato principalmente per i più giovani, con solo qualche piccolo ammiccamento ai più grandi.

Un film ricco di morale e di insegnamenti, (nel rispetto della migliore tradizione cinese), che sottolinea l'importanza di credere nei propri mezzi e nelle proprie capacità (non posso spingermi più avanti per non anticipare troppi particolari del film a chi non l'ha ancora visto)

Notevole è anche, a mio avviso, la ricercatezza di particolari legati alla tradizione cinese, dal fumetto ai quadri, dalla musica alla filosofia.

Kung Fu Panda è la storia di Po, un panda che lavora presso il ristorante del padre (un volatile), specialista nel preparare gli spaghetti, grazie ad un ingrediente speciale segreto che gli verrà svelato non appena Po sarà "pronto" e potrà così rilevare l'attività di famiglia.
Ma Po ha altri progetti per il suo futuro: è un grande appassionato di Kung Fu e vorrebbe diventarne un degno eroe. Finchè un giorno, quasi per caso, viene identificato come l'eletto, colui che diverrà il Guerriero Dragone e che sconfiggerà il malvagio Tai Lung.
La sua fisicità ed il suo essere imbranato suscitano lo scetticismo del maestro Shifu e dei suoi allievi Mantide, Scimmia, Gru, Vipera e Tigre ( gli eroi di Po, per ognuno dei quali possiede una riproduzione nella propia camera) inizialmente intenzionati a far rinunciare Po, al quale però si affezzioneranno ben presto. Il maestro Shifu si convincerà pian piano ad allenare Po per trasformarlo in un perfetto shaolin in grado di poter affrontare il perfido Tai Lung, scappato dalla prigione.

Le voci:
  • In lingua originale, il film annovera "voci" di successo: Jack Black doppia Po, Jackie Chan doppia Scimmia, Dustin Hoffman è Shifu, mentre Angelina Jolie e Lucy Liu prestano la voce rispettivamente a Tigre e Vipera.
  • In italiano Po è doppiato da Fabio Volo.
Citazione: Il film contiene una citazione di Grosso guaio a Chinatown: alla domanda: "Sei pronto"? Po risponde : "Sono nato pronto"! così come Jack Burton.

Un'altra battuta mitica del film: "Non c'è prezzo per la miticità, neppure per l'attraenza"

Da segnalare la canzone principale del film Kung Fu Fighting ( guarda il video )

Trailer del film: (nel trailer la voce di Po non è ancora di Fabio Volo)


3 commenti:

eli ha detto...

una delle cose più riuscite è l'ironia di Po, grazie alla quale vengono evitate scene eccessivamente retoriche e grazie alla quale anche il momento di maggior commozione o di maggior tensione si scioglie in una risata.
io ho riso tantissimo!

sempre Fata Bislacca ha detto...

Ciao, sono passata subito a ricambiare la visita! Nel corso del fine settimana torno e mi leggo tutti i tuoi interessanti link! Un salutone, Fata Bislacca

mafalda ha detto...

C'è un premio per te.
Ciao Mary